Seguici:icona facebook icona twitter icona instagram icona linkedin

Ultima modifica il 07 Febbraio 2014

Sala XVII: nuove opere in esposizione permanente

diano_immacolata

Due opere del Settecento napoletano poco conosciute al grande pubblico, sono state tirate fuori dai depositi ed esposte dal 17 aprile 2013 nella collezione permanente, nella XVII sala.

Si tratta della bellissima Immacolata di Giacinto Diano (Pozzuoli 1731-Napoli 1802) e della piccola tela, probabilmente un bozzetto, raffigurante Agar e Ismaele con l'angelo di Giovan Battista Lama (Napoli, 1673-1748).

I due dipinti sostituiscono il Battesimo di Cristo di Paolo De Matteis, ora trasferito nei depositi per essere restaurato.

lama_agar_e_ismaele

I cookie sono piccoli file di testo scaricati sul tuo computer ogni volta che visiti un sito web. Sono utilizzati per migliorare l'esperienza di navigazione e per alcune funzionalità di questo sito web.
Cliccando sul tasto ok accetti di utilizzare i nostri cookie