Carlo Mattioli per la XIII Giornata del Contemporaneo: 14 ottobre 2017

paesaggio 1980

amaci, Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani, promuove per sabato 14 ottobre la tredicesima GIORNATA DEL CONTEMPORANEO, grande manifestazione organizzata ogni anno per portare l’arte del nostro tempo al grande pubblico.

Per  tutta la Giornata del Contemporaneo c'è l’ingresso gratuito e per l’occasione vengono esposti due dipinti realizzati dall’artista Carlo Mattioli (Modena 1911 – Parma 1994), “Paesaggio 1980” (olio su tela, cm 140 x 80) e “Paesaggio nero” (olio su tela, cm 115 x 80), acquistati dalla Pinacoteca nel 1980.

Carlo Mattioli (Modena 1911 – Parma 1994) si forma presso l'Istituto d'Arte di Parma ed inizia la sua attività artistica, con modi che si rifanno all'esperienza di Giorgio Morandi. La prima importante uscita pubblica risale al 1940 alla Biennale di Venezia, ove viene invitato in numerose edizioni successive, ottenendo premi e riconoscimenti importanti. Nel 1943 si tiene a Firenze, per interessamento di Ottone Rosai, la sua prima mostra personale. Gli anni quaranta e cinquanta sono caratterizzati da una produzione pregna di un suggestivo tonalismo figurativo. Gli anni sessanta sono gli anni della sua piena affermazione presso il grande pubblico. Nel 1970 viene allestita a Parma la prima mostra antologica delle sue opere, portata l'anno dopo a Carrara.